Archivio o digital repository

Questi due termini sono spesso utilizzati in modo interscambiabile. Il documento OAIS indica col termine archives [archivi] un tipo di organizzazione il cui scopo è conservare l’informazione in modo che questa sia accessibile e fruibile da parte di una comunità determinata. Il documento TDR usa invece il termine digital repository [deposito digitale]. Non si devono confondere gli archivi e i digital repositories né con le biblioteche digitali, che raccolgono le informazioni digitali e ne permettono l’accesso, ma senza necessariamente impegnarsi a conservarle a lungo termine, né con gli archivi di dati, che mirano a una conservazione a lungo termine, ma i cui contenuti sono solamente insiemi di dati statistici.