Introduzione

4d. Sintesi e conclusioni:

 

Modello di conservazione digitale integratoI documenti che abbiamo indicato come fondamenti affrontano i digital repositories in due modi distinti. Il documento TDR pone l’accento soprattutto sul contesto amministrativo della costruzione e della gestione degli archivi, mentre il modello OAIS insiste sulle funzioni e sui processi tecnologici. Quando ci si appoggia a questi due documenti fondamentali, è importante comprendere in che modo si relazionano l’un l’altro. La figura a fianco mostra in che modo la Cornell University abbia stabilito una corrispondenza tra il modello OAIS e il framework TDR, fornendo così un modello più completo per la pianificazione e lo sviluppo della conservazione digitale, che colloca ogni archivio digitale nel proprio contesto organizzativo e che permette ad ogni organizzazione di prendere in considerazione, in modo individuale o combinato, le questioni organizzative, legali, economiche, tecniche e di realizzazione.