Idoneità tecnologica e procedurale

4a. Trusted Digital Repositories:

Si veda anche il paragrafo Evitare l’obsolescenza tecnologica del capitolo 5.

Requisiti organizzativi: NT e 98 non sono più supportati
>> progettare e adottare strategie di conservazione appropriate
>> fare in modo che le infrastrutture (hardware, software, strumentazione) per l’acquisizione, l’archiviazione e l’accesso, siano appropriate
>> elaborare politiche di gestione tecnologica per il repository (sostituzioni, miglioramenti, finanziamenti)
>> adeguarsi agli standard pertinenti e alle best practices (col sostegno di competenze adeguate)
>> sottoporsi regolarmente a verifiche esterne sulle componenti e sulle prestazioni del sistema

 

 Con questo attributo TDR le responsabilità tecnologiche prevalgono rispetto alle responsabilità organizzative. La responsabilità organizzativa si limita qui a fornire input sulle questioni tecniche. È una responsabilità manageriale definire quali siano i requisiti da soddisfare, in funzione degli standard principali e delle pratiche, e verificare che le azioni tecniche consigliate siano corrette correttamente applicate.

0101 È il primo attributo principalmente tecnologico. Il compito tecnico è di sviluppare piani che rispondano a ogni requisito infrastrutturale o alle strategie conservative necessarie e di fare in modo che tali piani vengano realizzati con successo e in ogni loro parte con una documentazione completa e in accordo con le politiche e gli standard fissati. L’organizzazione ricerca e valuta attivamente le soluzioni conservative più opportune e fornisce i metodi per realizzarle. Le strategie conservative, dopo essere state sviluppate, devono essere controllate con cura. $$$$ Ogni organizzazione sviluppa una strategia, di investimenti, ufficiale o ufficiosa che sia, in ambito della tecnologia dell’informazione (IT). I meccanismi di pianificazione di IT esistenti devono essere adattati ai bisogni a lungo termine della conservazione digitale, in modo da sviluppare un’infrastruttura tecnologica appropriata. Questo richiede una pianificazione accurata dei cambiamenti tecnologici importanti e dei costi che da questi derivano.

Nota: Spesso le organizzazioni iniziano da questo aspetto del framework complessivo, ma anche le componenti precedenti e successive sono altrettanto o talvolta più importanti per il successo del programma.

Esercizio
 

1. Indicare quali sono i principali stakeholders dell’infrastruttura tecnologica della vostra istituzione.

2. Attualmente, questi stakeholders hanno delle responsabilità gestionali, ad esempio la gestione a lungo termine delle collezioni digitali?

3. Se non lavorate ancora con questi stakeholders, indicate uno o più passi che potreste compiere per sensibilizzarli nei confronti requisiti della conservazione digitale.

 
...
 
...