Conformità allo standard OAIS

4a. Trusted Digital Repositories:

L’organizzazione si impegna a realizzare un repository conforme allo standard OAIS. Si veda, per questo, il paragrafo che tratta del Modello di riferimento OAIS . È possibile inoltre consultare il paragrafo Stabilire la conformità del capitolo 5.

 L’organizzazione deve stabilire le politiche e le procedure che rappresentano il nucleo dell’OAIS. Le responsabilità organizzative implicano la conferma che il progetto e la realizzazione del repository siano conformi allo standard e implicano il monitoraggio dei cambiamenti importanti e dei requisiti dell’OAIS e di altri standard connessi. 0101 L’aspetto tecnologico di questo attributo è: tradurre in requisiti tecnologici i requisiti indicati nello standard OAIS, consigliare soprattutto i modi e i metodi per realizzare il repository e infine assicurarsi che la realizzazione sia conforme al modello.

$$$$ Dal punto di vista economico, la conformità allo standard implica costi di pianificazione e di realizzazione, e inoltre implica garantire e impegnare a lungo termine fondi sufficienti per il mantenimento e il miglioramento del repository. La conformità allo standard OAIS rappresenta una responsabilità organizzativa sia per i compiti dati in outsourcing sia per quelli finanziati all’interno.

Nota: Questo attributo è implicito nel nostro modello. Nelle prime versioni del TDR non era presentato come un attributo a sé stante. Altri standard possono essere paragonati all’OAIS, ma nessuno di questi finora si è dimostrato tanto esauriente, chiaro e applicabile quanto quest’ultimo.

Esercizio
 

Con l’aiuto di un motore di ricerca, trovate dei riferimenti allo standard OAIS.

Potete definire, sulla base di quanto avete trovato, cosa significa conformità allo standard OAIS?

La vostra istituzione si è impegnata a seguire lo standard OAIS?

Quali sono le differenze tra OAIS e OAI?

 
...
 
...