Gestione dati

4b. Il modello di riferimento OAIS:

La gestione dati agisce come collante per il sistema, assicurando l’acquisizione e la gestione di tutti i metadati necessari per il suo funzionamento. Le funzioni della Gestione dati, così come quelle dell’Archiviazione dei dati, sono note a tutti coloro che hanno lavorato alla produzione di database.

digital preservation Ecco un’altra funzione basilare in cui è l’aspetto tecnologico ad essere prevalente. Il contributo di tipo organizzativo consiste nel definire e tenere aggiornati gli standard dei metadati e i requisiti, e nel supervisionare le operazioni di gestione, in modo da garantire che soddisfino effettivamente i requisiti previsti.

$$$$ Sono associati alla Gestione dati costi generalmente alti, poiché la gestione dei metadati afferisce per la maggior parte a questa funzione. I costi dovrebbero diventare più equilibrati grazie alla realizzazione e alla messa in pratica di tools automatizzati. La gestione manuale dei metadati non è scalabile né sostenibile. Le altre componenti del costo comprendono le competenze tecniche, i software e l’archiviazione.

0101 Il database della Gestione dati contiene l’informazione Descrittiva utilizzata dalla funzione Accesso per la ricerca e la visualizzazione di oggetti. Contiene inoltre l’informazione di sistema degli oggetti archiviati. L’/gli amministratore/i del database deve/devono tenere aggiornato il database come fanno di solito. Le query, le viste, i rapporti sono gestiti così come in qualsiasi altro sistema di gestione di database.

 

 

Esercizio
 

1. Conservate i vostri metadati con i vostri oggetti digitali, in un database diverso o entrambe le cose? Quali sono i vantaggi o gli svantaggi di questa vostra scelta?

2. Avete seguito i recenti sviluppi, nel mondo della conservazione digitale, dei metadati di conservazione? Secondo voi, quali pensate che saranno le conseguenze del lavoro del gruppo PREMIS per la vostra istituzione?

 
...
 
Attenzione

PREMIS
Quali saranno le conseguenze del lavoro del gruppo PREMIS per la vostra istituzione?

Nel maggio 2005 il gruppo di lavoro PREMIS (PREservation Metadata: Implementation Strategies - Metadati di conservazione: strategie di implementazione) di OCLC e RLG ha pubblicato il risultato finale dei propri lavori, in particolare la versione 1.0 del “PREMIS data dictionary”, il resoconto finale, e alcuni esempi.

Questo gruppo sta lavorando dal 2003 per:

  • Sviluppare un nucleo di metadati di conservazione e un dizionario di dati di supporto
  • Valutare delle strategie per creare, gestire e scambiare metadati di conservazione
  • Testare, in contesti diversi, le raccomandazioni e le best practices derivanti dai suoi lavori
  • Esplorare le possibilit` di collaborazione per la creazione e la condivisione dei metadati di conservazione.

Oltre ai prodotti finali del gruppo di lavoro, il sito Web di PREMIS contiene le definizioni XML attività di controllo del PREMIS sono ospitate dalla Biblioteca del Congresso USA (Library of Congress).

Adesso che i prodotti finali del PREMIS sono disponibili, h ora responsabilit` delle istituzioni utilizzare il dizionario di dati e dare il loro feedback quando i metadati di conservazione si avviano ad essere standardizzati.

Il punto di partenza dei lavori del PREMIS h stato il framework prodotto dal gruppo che lo ha preceduto, il “A Metadata Framework to Support the Preservation of Digital Objects”.

Risorse correlate:

“PREMIS - Preservation Metadata Implementation Strategies Update 2: Core Elements for Metadata to Support Digital Preservation”, di Rebecca Guenther

“PREMIS - Preservation Metadata - Implementation Strategies Update 1. Implementing Preservation Repositories for Digital Materials: Current Practice and Emerging Trends in the Cultural Heritage Community”, di Priscilla Caplan

I metadati di conservazione rappresentano un elemento importante della conservazione digitale e il lavori del PREMIS offrono un contributo essenziale in tal senso. Mentre gli standard e le best practices di creazione e di gestione dei metadati di conservazione sono in fase di sviluppo, singole istituzioni stanno sviluppando dei metodi provvisori, e diversi lavori di ricerca e di sviluppo sono in corso in questo settore. Citiamo, ad esempio, i lavori delle seguenti istituzioni:

Quali sono gli effetti del programma PREMIS e di altri programmi analoghi a proposito dei metadati di conservazione sulle organizzazioni che lavorano allo sviluppo di programmi di conservazione digitale?