Evitare l’obsolescenza tecnologica

Idoneità tecnologica e procedurale

L’hardware (tutto il materiale richiesto per fare il mantenimento e utilizzare gli oggetti digitali) e il software (tutti i programmi software, acquistati in commercio o sviluppati internamente, necessari per fare il mantenimento e utilizzare gli oggetti digitali) diventano obsoleti in tempi diversi. Col tempo quindi gli oggetti digitali diventano potenzialmente inutilizzabili o illeggibili.

  Evitare l’obsolescenza tecnologica L’organizzazione può non volere, oppure può non permettersi di aggiornare gli oggetti digitali ad ogni evoluzione di un software, di un formato di file o di un supporto di memoria. Tuttavia, è necessario prevedere e programmare per tempo gli aggiornamenti via via che la tecnologia si evolve.

0101 Prendere buone decisioni per evitare l’obsolescenza o contrastare le sue conseguenze richiede un controllo attivo e continuo delle tecnologia utilizzata dall’organizzazione e degli sviluppi più importanti che possono rispondere alle necessità organizzative. La cosa migliore è capire, a volte soltanto grazie alla fortuna, quali sono gli acquisti e gli aggiornamenti dettati dalle circostanze, quelli fondamentali, o quelli fortuiti.

$$$$ L’organizzazione richiede una pianificazione a breve e a lungo termine per rispondere ai bisogni immediati e per prevedere quelli futuri. Finanziare le decisioni per un programma di conservazione digitale si basa sulla conoscenza della pianificazione organizzativa e del controllo della tecnologia (si vedano anche i capitoli sull’obsolescenza di questo tutorial).

Esercizio
 

Pensate ai prossimi 3-5 anni.

1. Avete delle collezioni digitali archiviate che dovranno essere spostate su supporti digitali più recenti?

2. Le vostre collezioni digitali includono dei formati di file che non sono più supportati?

3. Le vostre collezioni digitali (o il vostro repository) sono registrate su un server che avrà bisogno si fare aggiornamenti?

Iniziate a prevedere le vostre necessità future a breve e a lungo termine. Forse potete associarvi con un’altra organizzazione per affrontare insieme le migrazioni, le conversioni e gli aggiornamenti e utilizzare al meglio competenze e risorse.